tel. 06 67.95.130

Commedie Italiane

Prosa

19 ottobre - 04 novembre 2018

Muse&Musi presenta

Segreti e cipolle in un condominio a Piazza Vittorio

regia di Monica Lugini

con Roberto Bonaccorsi, Stefania Cofano, Alessandro Demontis, Sandro Lavecchia, Monica Lugini, Paolo Pioppini, Michael Zang

Quando la costante puzza di cipolla si trasforma in un caldo e rassicurante profumo in grado di cambiare la vita a tutti, compresa una coppia non più giovanissima.

Un condominio multirazziale romano con difficoltà di integrazione e una costante puzza di cipolla, fa da cornice a storie e segreti di ordinaria quotidianità. Una sera come tante, una coppia non più giovanissima avrà la sua resa dei conti e quell'insopportabile odore di cipolla diventerà un caldo e rassicurante profumo che cambierà la vita a tutti.

PREMI
2016 Selezionato per la finale al Nuovo Premio Teatro Traiano; ex equo gradimento del pubblico
2016 Festival di corti teatrali Passioni al Teatro Le sedie; Primo classificato 2017 Selezionato al Concorso Deviazioni Recitative
2017 Concorso Deviazioni Recitative: premio a Monica Lugini come miglior attrice con questa motivazione “A suo agio nel mutare dei registri espressivi richiesti dall’evoluzione del personaggio, Monica Lugini ha dato alla casalinga inquieta un carattere complesso, controllato partecipato insieme; la sua presenza in scena è risultata sempre efficace, la recitazione misurata e ben integrata nelle varie situazioni e diversi partners, specie nel finale del dramma, in cui si è avvertita anche la componente registica.
2017 Selezionato alla Biennale Lazio Festival del Teatro UILT.
2018 Biennale Lazio Festival del Teatro UILT: premio come miglior attrice protagonista a Monica Lugini con questa motivazione: “Per il lavoro di alto spessore attoriale. Gli strumenti tecnici dell’attrice le hanno permesso di cavalcare l’emozione fin dalla prima scena. Un’interpretazione senza cera e senza trucco, trovandosi pienamente immersa nel personaggio senza mai tralasciare il filo con il pubblico”.
2018 Biennale Lazio Festival del Teatro, fase regionale, secondo classificato con questa motivazione “per l’ottimo lavoro di scrittura contemporanea che tratta temi attuali dall’apparenza ordinari ma con una chiave emotiva che dimostra un attento studio su temi sociali e antropologici.

RASSEGNA STAMPA
DICONO DI NOI

PARTNER & SPONSOR


ATK+lab - Web Agency

Architetto Ristruttura

Radio Rock



Mentelocale