tel. 06 67.95.130

Commedie Italiane

Prosa

18 maggio - 20 maggio 2021

Francesca Nunzi: Le Dee-cadute

(ovvero la caduta delle dee)

Monologo brillante in cui le nostre maggiori divinità si rassegnano al passare inesorabile del tempo. Infatti, poiché nessuno le adora più , finisce improvvisamente per esse la magia dell’ eternità divina e piombano nella più misera e triste rassegnazione umana che le porterà a rivedere un po’ tutto il loro antico stile di vita. Da Giunone a Ebe, dea minore, vi racconteranno con ironia la loro caduta facendovi sicuramente divertire e, perché no, ricordandovi pure un po’ di buona mitologia!

RASSEGNA STAMPA
DICONO DI NOI

Francesca Nunzi: Le Dee-cadute

Dal 18 maggio al 6 giugno, appuntamento con sei spettacoli che viaggiano tra prosa, comicità, one man show, commedia e musical per riaccendere le luci sul palcoscenico e accogliere il pubblico regalandogli nuove risate ed emozioni. Una vera e propria festa per riappropriarsi della magia del teatro e della bellezza dell’arte a partire dal motto di #accorciamo le distanze, non solo quelle fisiche a cui ci ha costretto la pandemia, ma soprattutto quelle con la cultura a tutto tondo.

Francesca Nunzi: Le Dee-cadute

Un monologo brillante in cui le maggiori divinità si rassegnano al passare inesorabile del tempo. Infatti, poiché nessuno le adora più, finisce improvvisamente per esse la magia dell’eternità divina e piombano nella più misera e triste rassegnazione umana che le porta a rivedere il loro antico stile di vita. Da Giunone a Ebe, dea minore, un racconto ironico di una rovinosa caduta, per riscoprire la mitologia attraverso la risata.

PARTNER & SPONSOR

sponsor
Teclumen

ATK+lab - Web Agency

Architetto Ristruttura

Radio Rock



Mentelocale