tel. 06 67.95.130

Commedie Italiane

Prosa

09 novembre - 25 novembre 2018

Compagnia Amo presenta

Morta zia, la casa è mia

regia di Marco Simeoli

con Daniele Derogatis, Valeria Monetti, Maurizio Paniconi, Alessandro Tirocchi

Quattro nipoti riuniti in casa della defunta zia Olga per organizzare il suo funerale e mettere le mani sul suo patrimonio… perché la morte può risolvere i problemi della vita!

Quando zia Olga viene a mancare alla tenera età di 95 anni, i quattro nipoti si riuniscono a casa sua: organizzare il funerale sarà in realtà un modo per capire come mettere le mani sul suo patrimonio. Non si conosce fino in fondo qualcuno finché non c'è da dividere un’eredità: in un crescendo di equivoci, vecchi rancori e conflitti familiari, la storia si svilupperà in maniera ironica e a tratti cinica. Una commedia che sdrammatizza la morte e mette in luce quanto, in questi tempi, un’eredità possa risolvere molto: la morte paga i debiti!

RASSEGNA STAMPA
DICONO DI NOI

Morta zia, la casa è mia

Parodia ricca di humor nero e gag esilaranti, “Morta zia, la casa è mia” esorcizza la morte con una vena comica dilagante.

PARTNER & SPONSOR


ATK+lab - Web Agency

Architetto Ristruttura

Radio Rock



Mentelocale